Che il mercato stia decisamente voltando pagina è sotto gli occhi di tutti. Ma la vera domanda è: perché tutti parlano di soluzioni elettroniche per componenti idraulici e di IoT? In che modo impatteranno sul business?

BODAS è l’innovativo portafoglio di apparecchiature elettroniche e digitali di Bosch Rexroth per il mercato off-highway che risponde a questi nuovi trend. Il sistema è caratterizzato da un alto grado di flessibilità e facilità d’utilizzo e si sviluppa su tre diversi livelli: hardware, software e soluzioni IoT che consentono di ottenere il massimo delle prestazioni.

Perché il focus si sta spostando verso l’elettronica e l’IoT?

Perché sono il primo step di quel cambiamento di paradigma tecnologico ed economico che chiamiamo Digital Transformation. Nell’attuale contesto se gli OEM vogliono offrire ai loro clienti maggiori livelli di produttività, efficienza e disponibilità, dovranno costruire macchine sempre più intelligenti e connesse e che rispondano anche alla normativa ISO 13849.

Ma cosa significano realmente elettronificazione e IoT? I due concetti rappresentano la base per l’automazione avanzata delle macchine: dalle funzioni di guida assistita, passando per le attività parzialmente automatizzate fino ad arrivare, nel lungo termine, alla guida totalmente autonoma. L’elettrificazione delle trasmissioni e le soluzioni elettroniche per sistemi idraulici costituiranno un prerequisito fondamentale per un incremento dei livelli di produttività delle macchine operatrici.

White PaperDownload gratis

IoT per veicoli off-highway: gestione dei dispositivi

IoT per veicoli off-highway: gestione dei dispositivi

Per ogni problema una soluzione: il portafoglio di soluzioni elettroniche per componenti idraulici BODAS

BODAS (Bosch Rexroth Digital Application Solutions) indica l’intero portafoglio Bosch Rexroth di hardware elettronico, software e soluzioni IoT per le applicazioni mobili.

In BODAS , l’hardware, il software e le tecnologie IoT sono perfettamente integrati e interdipendenti. L’ecosistema olistico è concepito in modo scalabile, vale a dire offre centraline di differenti taglie dimensioni, dispositivi di connettività e moduli software. Inoltre parliamo di un sistema aperto, basato su standard che possono essere modificati e adattati alle esigenze applicative.

Il pacchetto di soluzioni elettroniche per componenti idraulici, si struttura in tre livelli.

BODAS Hardware

Una piattaforma di elettronica mobile aperta, scalabile e liberamente accessibile che comprende centraline, connectivity unit, sensori e componenti HMI (Human Machine Interfaces) quali joystick, display, pedali per macchine mobili. I principali componenti BODAS hardware sono liberamente programmabili e pronti per essere usati con BODAS Connect.

Esempi: centralina RC40, connectivity unit

BODAS o soluzione sensoristica IVAS per l’analisi intelligente delle vibrazioni e il rilevamento delle anomalie.

BODAS Software

Software applicativo per il controllo delle macchine mobili che comprende strumenti per la semplice programmazione, parametrizzazione, personalizzazione e diagnostica dei componenti BODAS Hardware. Gli elementi principali di BODAS Software possono essere aggiornati over the air, cioè a distanza tramite BODAS Connect. I dati generati da BODAS Software sono pronti per essere usati con BODAS Connect, vale a dire possono essere trasferiti alle app di BODAS Connect per successive elaborazioni con un volume ottimizzato di dati.

Esempio: il software per la trazione eDA può essere aggiornato sul campo tramite BODAS Connect.

BODAS Connect

Pacchetto IoT Bosch Rexroth. Comprende le funzioni di gestione dati, gestione dispositivi (gestione della connectivity unit e della centralina RC connessa via CAN) e gestione app (applicazioni e servizi IoT). La base tecnologica è fornita dalla Bosch IoT Suite, consolidata piattaforma IoT di alto livello.

Le app BODAS Connect coprono le seguenti aree:

  • Fleet Management: geolocalizzazione dei veicoli, trasferimento dei parametri rilevanti e creazione automatica di report, per esempio per la fatturazione
  • Valori veicolo: diagnostica remota di diversi sottosistemi del veicolo e registrazione del collettivo di carico
  • Servizi remoti R&D: ulteriore analisi e diagnostica CAN, aggiornamento software remoto delle contrine del veicolo (over the air)
  • Workflows: preparazione e invio dei dati del veicolo per successive elaborazioni nei sistemi gestionali, per esempio Microsoft, SAP o Salesforce

BOSCH IoT nelle soluzioni elettroniche per i componenti idraulici

La piattaforma Bosch IoT Suite fornisce moduli per la gestione dei dati e dei dispositivi in cui sono integrate specifiche app Bosch Rexroth per le aree di fleet management, valori veicolo, R&D remoto e work flow.

Le innovazioni della Divisione Bosch Automotive rappresentano la base per le elevate prestazioni di sensori e centraline future-proof. Un esempio è la centralina Rexroth BODAS RC40 che permette la connessione di sensori dotati di tecnologia Automotive SENT che incrementano il grado di precisione e garantiscono livelli di diagnostica superiori.

Grazie all’integrazione di BODAS e Bosch IoT Suite, Rexroth è in grado di offrire da un’unica fonte hardware future-proof a elevate prestazioni e soluzioni Industry 4.0 end-to-end.

I prodotti già disponibili

BODAS Connect

I pacchetti BODAS Connect 2Start e BODAS Connect 2Run sono la strada migliore per una rapida introduzione al mondo IoT. Prodotti disponibili: tre diverse connectivity unit con differenti livelli di performance, pacchetti di gestione dispositivi, diverse opzioni di gestione dati e numerose app di uso consolidato.

BODAS Hardware

Il pacchetto attuale comprende le centraline ad alte prestazioni RC30 liberamente programmabili in C e Bodas Design. Questa serie di centraline, impiegata con successo in numerose applicazioni, soddisfa gli standard internazionali di sicurezza funzionale in conformità alla Agricultural Performance Level c (AgPL c). Ci sono poi specifici sensori di alto profilo per la misurazione delle principali grandezze fisiche rilevanti per le applicazioni mobili. I componenti HMI comprendono display, joystick e pedali.

BODAS Hardware

Electronic Control Units Portfolio

BODAS Software

Il software applicativo Bosch Rexroth copre le aree: trazione (DRC, eDA), controllo valvole (VAC),  energy management (LLC) e funzioni ausiliarie (AFC). Include inoltre strumenti software per la semplice programmazione, parametrizzazione, personalizzazione e diagnostica dei componenti BODAS hardware in conformità agli standard UDS. BODAS Connect consente inoltre di effettuare la manutenzione remota incluse le funzioni di aggiornamento software e flashing over the air (SOTA / FOTA).

I prodotti in fase di sviluppo

BODAS Connect

Le future soluzioni IoT comprenderanno moduli dedicati a specifici settori come i veicoli municipali, le macchine forestali e i mezzi per ingegneria civile. Le funzioni di connettività saranno integrate con servizi di geolocalizzazione di alta precisione per la parte di data management mentre per la parte di device management saranno disponibili servizi Over The Air utili alla gestione e controllo dei veicoli da remoto.

BODAS Hardware

La prossima generazione di centraline RC40 includerà una versione dotata di un micro-controlli per la sicurezza funzionale in grado di arrivare fino al livello AgPl d. La versione “mini” della centralina RC5-6/40 è invece già disponibile. Con l’ Hardware Security Module (HSM) si otterrà un ulteriore incremento della sicurezza dei dati. La connessione Ethernet garantirà un’interfaccia di comunicazione aggiuntiva. Oltre ai nuovi sensori di giri DST e DSA/20 e la nuova piattaforma inerziale MM7.10 verranno introdotti i sensori ultrasonici.

BODAS Software

Come nel caso del software per la trazione eDA, avvieremo la produzione in serie del software per il controllo dell’idraulica di lavoro denominato EOC che sta per Electronified Open Circuit, fino a oggi sviluppato individualmente. Il prossimo passo nel campo della trazione sarà un concetto basato sulla coppia indipendente dalle tecnologie di azionamento per poter gestire con lo stesso concetto trasmissioni idrostatiche oppure elettriche ad esempio. Per quanto riguarda il software di gestione, la tendenza è di trasferire le funzioni idrauliche meccaniche nel software per consentire con maggiore flessibilità la commutazione tra le differenti modalità di guida durante la fase di lavoro della macchina. Di conseguenza la macchina sarà in grado di adattarsi all’ambiente diventando più efficiente e performante. Per quanto riguarda i servizi, ne estenderemo la gamma nell’ambito remote/cloud includendo la parametrizzazione in remoto e l’aggiornamento (flashing) dei software delle centraline. Saremo inoltre in grado di implementare la compatibilità con nuovi standard come gli Unified Diagnostic Services (UDS).

Condividi :
  • Articoli simili

    articoli