I ricambi oleodinamici di Bosch Rexroth si adattano alle esigenze specifiche di ogni produttore. Con più di 15.000 kit e un servizio di assistenza personalizzata, basta navigare l’eShop nella sezione Industrial Hydraulics per trovare i componenti giusti dalle prestazioni originali. Il corretto funzionamento, la produttività e l’efficienza del componente e dell’impianto sono garantiti e abbattono sensibilmente il costo totale di gestione dell’impianto (TCO).

Risparmia il tempo. Nell’ordinazione e nell’assemblaggio

La manutenzione dei componenti e delle centrali oleodinamiche mette spesso i tecnici di fronte a grandi sfide. Le parti di ricambio ordinate, spesso guarnizioni, possono arrivare da fornitori in buste prive di etichetta; il tecnico deve quindi sfogliare i manuali finché non trova l’informazione necessaria per completare l’installazione. Con Rexroth è diverso: lo specialista dell’oleodinamica ha a disposizione oltre 15.000 kit ricambi già pronti con tutti i documenti necessari per l’installazione. Inoltre la piattaforma Rexroth eShop rende molto più facile trovare e ordinare le parti di ricambio giuste.

Il risultato? Risparmio di tempo del 50% nelle manutenzioni interne, costi complessivi inferiori e un ciclo di vita più lungo del componente e dell’impianto.

White PaperDownload gratis

Tecnologie idrauliche: componenti e sistemi pronti per l’industria 4.0

Tecnologie idrauliche: componenti e sistemi pronti per l'industria 4.0

Parti di ricambi oleodinamici, già assemblati in modo logico

Non è sempre vantaggioso chiamare il servizio di assistenza del costruttore dei macchinari o il fornitore dei ricambi oleodinamici per ogni problematica. Molti operatori eseguono da soli piccole riparazioni e manutenzioni regolari, anche se i produttori di macchine e/o componenti spesso non le rendono semplici. L’intervento di un tecnico inizia normalmente con una lunga ricerca delle parti di ricambio corrette per la manutenzione, col fine di arrivare all’ordine cartaceo, passando attraverso la consultazione di manuali. Rexroth invece ha notevolmente semplificato questo processo e quindi contribuisce a ridurre ulteriormente i costi del ciclo di vita dei sistemi oleodinamici.

WebinarGuarda il webinar

Manutenzione 4.0 e ODiN: analisi predittiva dei dati con il Service Bosch Rexroth

Su richiesta

Analisi predittiva dei dati con il Service Bosch Rexroth

Più di 15.000 kit di ricambi coprono l’installato di quasi tutti i componenti e sistemi Rexroth ancora in uso. Questi comprendono valvole on-off, valvole proporzionali, pompe, accumulatori idraulici, centraline e sistemi, blocchi e sistemi interconnessi, elementi idraulici compatti, cilindri standard e speciali. Le parti di ricambio di basso valore o quelle che dovrebbero essere sostituite in un’unica operazione vengono assemblate in modo logico in un unico kit al fine di poter favorire una sostituzione veloce sul campo (quando possibile) o una riparazione rapida presso un centro di assistenza Rexroth.

Ad esempio, un kit di parti di ricambio per pompe è composto da tutte le parti soggette ad usura che devono essere sostituite quando la pompa viene riparata: kit di guarnizioni, blocco cilindri e piastra di distribuzione. Le parti di ricambio corrispondono al design originale della pompa. Tutti i kit di parti di ricambio contengono un elenco delle parti e un chiaro disegno dettagliato per l’installazione. Anche la sezione del sito dedicata ai tutorial è in costante aggiornamento. La semplificazione di montaggi e installazioni lascia spazio inoltre a una maggior cura sulla personalizzazione, su cui Bosch Rexroth si distingue per efficienza grazie a un concetto di idraulica intelligente e connessa.

Guarnizioni protette e conservate in modo ottimale

Circa il 98% dei kit di ricambio contiene un kit di guarnizioni. Le guarnizioni utilizzate da Rexroth soddisfano criteri rigorosi in termini di materiale, produzione e qualità. In oleodinamica queste caratteristiche sono fondamentali per la tenuta, le prestazioni e la durata dei sistemi. Il primo criterio da osservare è prevedere le dimensioni corrette di una guarnizione per un dato spazio di installazione. Senza strumenti di progettazione appropriati, diventa molto difficile per l’utilizzatore trovare una soluzione idonea. In particolare, le guarnizioni R-ring specifiche di Rexroth, rispetto ai più semplici O-ring, non possono essere progettate con strumenti online disponibili esternamente.

Acquistando parti non originali, possono anche facilmente verificarsi errori nella composizione del materiale. Ad esempio, la denominazione comune NBR (gomma nitrilica) dice poco sulla composizione esatta e quindi sulla resistenza meccanica, termica e chimica. Tra i numerosi produttori di guarnizioni presenti sul mercato, sono disponibili centinaia di mescole, le cui differenze possono essere determinate solo mediante test approfonditi e la cui durata all’interno dell’impianto oleodinamico può variare enormemente.

I kit Rexroth contengono le guarnizioni corrette dei componenti oleodinamici, nonché i giusti materiali secondo la qualità dell’apparecchiatura originale, progettata e ottimizzata in funzione dell’impianto.

I kit di guarnizioni completi di Bosch Rexroth contengono sempre tutti gli anelli di tenuta necessari per la manutenzione. Un sistema di confezionamento uniforme con cartoni standardizzati protegge le parti di ricambio dagli influssi ambientali negativi e semplifica lo stoccaggio da parte dell’utilizzatore. Le guarnizioni sono racchiuse individualmente sui supporti del kit di guarnizioni e protette dall’ossigeno, dalla luce e dai raggi UV. Ciò previene la deformazione, l’indurimento, l’invecchiamento, la corrosione e l’effetto degli agenti atmosferici, soprattutto nel caso di guarnizioni definite per alte prestazioni, anche durante lunghi periodi di stoccaggio. L’utilizzatore può così beneficiare dell’intera durata di vita delle guarnizioni nel sistema oleodinamico.

kit guarnizioni | ricambi oleodinamici bosch rexroth

Manutenzione due volte più veloce grazie ad istruzioni di montaggio precise dei ricambi oleodinamici

Quasi tutti i kit di parti di ricambio includono un elenco delle parti e un disegno esploso. Si tratta di un’importante semplificazione del lavoro, soprattutto nel caso di macchine e sistemi più datati, dove la documentazione cartacea spesso non è più disponibile o è incompleta. Nella riparazione di una pompa, ad esempio, le informazioni disponibili riducono il tempo medio necessario per smontaggio, pulizia e rimontaggio da due ore abbondanti a meno di 60 minuti. Questi tempi sono ottenuti dalle osservazioni sul campo in cui è stato misurato il carico di lavoro di tecnici qualificati. Oltre al tempo di lavoro notevolmente ridotto, le istruzioni chiare di riparazione prevengono gli errori durante il montaggio e quindi aumentano anche l’affidabilità funzionale. Questo effetto positivo aumenta notevolmente con la complessità delle riparazioni.

Un altro vantaggio da considerare? I costi dei kit di guarnizioni originali sono trascurabili rispetto al costo totale della manutenzione inclusa la rimozione e la reinstallazione del componente.

Conclusioni

Coloro che vogliono risparmiare sui costi a breve termine, utilizzando ricambi oleodinamici non originali, pagheranno di più nel lungo periodo. Per ridurre il costo totale di gestione dell’impianto (TCO), i componenti devono essere riparati professionalmente in modo da garantirne la durata più lunga possibile. Solo con le specifiche comprovate del produttore è possibile garantire le prestazioni originali e quindi il corretto funzionamento, la produttività e l’efficienza del componente e dell’impianto.

Condividi :
  • Articoli simili

    articoli