L’app Digital Service Assistant semplifica la diagnosi dei malfunzionamenti, trasferendola nelle mani dei nostri esperti.

Il tempo è denaro! Il detto corrisponde a verità in particolare quando si tratta di sottoporre a manutenzione macchine e sistemi per l’automazione (di fabbrica). Ogni minuto di interruzione della produzione porta con sé costi, spesso molto elevati. I tecnici addetti alla manutenzione sono valutati in base a quanto velocemente riescono a rimettere in funzione una macchina guasta dopo un arresto. La sfida che si trovano ad affrontare? Di solito devono occuparsi di macchine e sistemi di varia età e di vari produttori.

La nuova app Digital Service Assistant (DSA) riduce questa complessità, offrendo un’assistenza rapida e tempestiva. Grazie all’app, l’addetto alla manutenzione può contare su un accesso wireless allo storico errori delle macchine con sistemi di controllo Rexroth e può contattare velocemente gli specialisti del servizio di assistenza locale. L’app consente di identificare in modo chiaro i componenti di ricambio e di ordinarli immediatamente.

Tutti i giorni gli addetti alla manutenzione si trovano di fronte a uno scenario di questo tipo: un operatore riferisce che una macchina non funziona. Un tecnico viene allertato e si dirige immediatamente a controllare la macchina, alla ricerca della causa del difetto sul display operativo. Dov’è la memoria errori? Si scopre che il problema è su un motore elettrico. Ora la ricerca ha inizio: dove si trova questo motore nella macchina? Occorre smontare la copertura della macchina, trovare il motore elettrico e pulire la targhetta. In caso di dubbi, potrebbe essere necessario rimuovere il motore. L’addetto alla manutenzione può poi ritornare in ufficio e, con l’aiuto dell’assistenza dedicata del produttore della macchina o del motore, identificare il ricambio necessario con tutte le opzioni. In molti casi, la velocità con cui la macchina può essere riparata dipende dall’esperienza e dall’inventiva del singolo addetto alla manutenzione, nonché dalla rapidità con cui quest’ultimo è in grado di reperire le informazioni corrette.

WebinarGuarda il webinar

Manutenzione 4.0 e ODiN: analisi predittiva dei dati con il Service Bosch Rexroth

Su richiesta

Analisi predittiva dei dati con il Service Bosch Rexroth

Il ruolo di Digital Service Assistant: accesso digitale a tutte le informazioni

È qui che entra in gioco l’app Digital Service Assistant. L’app funziona in questo modo: i tecnici addetti alla manutenzione, dotati di uno smartphone o di un tablet standard, hanno un accesso wireless a tutti i messaggi di errore rilevanti e alle informazioni necessarie per la manutenzione delle macchine installate con sistemi Rexroth; possono quindi contattare gli specialisti del servizio di assistenza locale via telefono o Skype, sono in grado di identificare con chiarezza i componenti tramite il lettore codici materiale mediante la fotocamera e possono ordinarli immediatamente. In quanto parte del portafoglio di servizi digitali Bosch Rexroth in continua crescita, l’app (sviluppata per i dispositivi iOS e Android) facilita l’individuazione e l’eliminazione delle cause dei difetti, riducendo in questo modo i tempi di fermo macchina

Se riceve un messaggio di errore, l’addetto alla manutenzione può effettuare il login nella macchina guasta da una qualsiasi posizione tramite la rete WLAN della produzione e leggere lo storico degli errori. Il tecnico ha accesso ai parametri salvati ed è in grado di vedere immediatamente dove si trova il problema. Con un pulsante, l’addetto può scaricare la documentazione sul proprio smartphone o tablet, o inviarlo al suo indirizzo e-mail tramite un link. In caso di problemi più complessi, il tecnico addetto alla manutenzione può chiamare l’helpdesk del produttore del sistema di controllo e dell’azionamento. Il geotagging viene utilizzato per determinare dove si trovano i Centri Assistenza più vicini e selezionare quello più adatto. Se richiesto, le informazioni utili per la diagnostica e i dati di identificazione univoci del dispositivo possono essere trasmessi a Bosch Rexroth. Grazie a questa descrizione precisa dell’errore, l’assistenza è rapida, perché gli specialisti dell’helpdesk possono accedere a tutte le informazioni necessarie immediatamente, senza dover far domande né effettuare ricerche.

White PaperDownload gratis

Tecnologie idrauliche: componenti e sistemi pronti per l’industria 4.0

Tecnologie idrauliche: componenti e sistemi pronti per l'industria 4.0

Identificazione chiara dei ricambi necessari grazie all’uso dei numeri di serie

L’identificazione dei corretti ricambi è un problema comune per i tecnici addetti alla manutenzione. Nelle macchine speciali, spesso vengono utilizzati componenti customizzati che si differenziano dai design di serie o catalogo. Inoltre se i ricambi vengono realizzati da diversi produttori, spesso la targhetta non fornisce le informazioni necessarie per la corretta identificazione. A peggiorare il tutto, ci si può mettere anche la versione software o firmware dei moduli elettronici. Se il ricambio è disponibile con installata una versione diversa o non aggiornata del software o firmware questo può comportare molto lavoro in più. Spesso è necessaria una lunga ricerca al momento di ordinare componenti o richiedere riparazioni.

Non con Bosch Rexroth. Per i controlli e gli azionamenti, il produttore assegna a ogni componente un numero di serie unico per il quale viene salvato un digital twin con tutte le opzioni memorizzate. Con DSA, il tecnico addetto alla manutenzione fa affidamento alla targhetta elettronica del sistema di controllo oppure scansiona il codice QR o il numero di serie sul componente. Queste informazioni vengono poi gestite dall’app. In questo modo Bosch Rexroth identifica il corretto ricambio con tutte le opzioni e le versioni software; l’utente quindi può ordinare il ricambio in modalità elettronica o richiedere una riparazione senza ulteriori dubbi o domande. All’atto pratico, questo consente di risparmiare tempo.

Installazione in due fasi

Gli utenti possono scaricare DSA da App Store e installarla su smartphone o tablet. Numerosi servizi possono essere utilizzati subito, addirittura senza bisogno di registrarsi. La Service app è adatta anche alle macchine già installate con sistemi di controllo Rexroth. L’installazione richiede un po’ di lavoro e comprende due fasi. I sistemi di controllo devono essere online via WLAN in modo che l’app possa accedervi. In secondo luogo, nel PLC della macchina vengono definiti i dati che possono essere letti: registro, memoria errori, contatore delle ore d’esercizio e numeri di serie di singoli componenti.

Gli utilizzatori delle macchine danno grande importanza alla sicurezza dei dati relativi alla produzione. Per Bosch Rexroth, rendere le macchine sicure rispetto ad accessi non autorizzati o a manipolazione di dati, è una priorità assoluta. Di conseguenza, DSA stabilisce un collegamento con i sistemi di controllo usando la rete WLAN interna dell’azienda in conformità allo standard IEEE 802.11i. Questa rete è criptata con chiave WPA2. L’app può quindi leggere solo i dati che sono stati in precedenza definiti individualmente. Inoltre, come ulteriore funzione di sicurezza integrata, non ha diritti di scrittura sul sistema di controllo.

La registrazione ottimizza i servizi offerti

DSA rappresenta un altro tassello della gamma Rexroth in rapida crescita di servizi digitali. Gli utilizzatori finali possono anche registrare le loro macchine sul portale cliente. Di conseguenza, i dati della macchina vengono salvati in modo che l’helpdesk possa fornire un’assistenza semplice e veloce. Contemporaneamente, gli utilizzatori stessi possono avere una panoramica di tutti i componenti installati e ricevere informazioni relative all’assistenza (es. aggiornamenti) o suggerimenti per garantire la funzionalità dei sistemi di controllo e degli azionamenti.

Grazie alla registrazione, Bosch Rexroth è in grado di ottimizzare l’assistenza sia a livello regionale, sia in modo mirato specificatamente per il cliente. Sulla base delle informazioni in merito al tipo e al numero dei componenti installati, l’azienda è in grado di mettere in campo adeguate capacità di assistenza e mantenere uno stock di ricambi.

Digital Service Assistant è parte delle soluzioni di assistenza per OEM

Digital Service Assistant è stata sviluppata appositamente per consentire agli OEM un’integrazione nelle loro soluzioni di assistenza digitale. In quanto modulare, si adatta infatti agli strumenti di assistenza specifici del produttore. In tal modo, gli OEM possono fornire tutte le informazioni e, per esempio, collegare i loro dati di contatto al sistema di geotagging. Se necessario, Bosch Rexroth può rimanere in background per l’utilizzatore finale aggiornando esclusivamente gli archivi dati e il software.

Le moderne offerte di assistenza digitale come l’app DSA forniscono un accesso a tutte le informazioni necessarie per diagnosi e risoluzione dei malfunzionamenti più veloci che mai, riducendo così i tempi di fermo macchina e rappresentando un ulteriore tassello della trasformazione digitale verso la fabbrica del futuro.

Condividi :
  • Articoli simili

    articoli