30 anni di assi lineari vogliono dire molto di più di una gamma completa di soluzioni tecnologiche. Il movimento lineare si è evoluto, da componenti semplici a sottosistemi e soluzioni meccatroniche intelligenti. Parole vuote? No. Anzi 30 anni di lavoro e innovazione contraddistinguono Bosch Rexroth come leader nel mercato, non solo come nell’inseguire bisogni e trend, ma nel dettare nuovi standard.

L’evoluzione della tecnologia lineare in 30 anni

Con soluzioni di automazione evolute, la divisione tecnologia di movimento lineare di Bosch Rexroth sta ora compiendo il passo successivo verso la fabbrica del futuro: lo Smart Function Kit per applicazioni di piantaggio e pressatura consente una semplice selezione e configurazione online del prodotto, oltre che la riduzione delle spese di messa in servizio. L’approccio plug and produce riduce al minimo i tempi di messa in servizio e non necessita una conoscenza approfondita della programmazione software.

WebinarGuarda il webinar

Tool digitali per la tecnologia Linear Motion

Su richiesta

come semplificare la scelta e verifica del componente

Altri pacchetti di soluzioni sono all’orizzonte, ad esempio uno Smart Function Kit per applicazioni di movimentazione o un modulo di compensazione supportato da sensori che aumenta la precisione dei robot di movimentazione e dei sistemi cartesiani. Questo Smart Flex Effector offre cinematica indipendente con sei gradi di libertà.

All’inizio degli anni ’60, Bosch Rexroth iniziò a sviluppare boccole lineari, alberi, guide di scorrimento e tavole di trasferimento come prototipi. I primi due moduli lineari completi furono lanciati nel 1990, con guide lineari in combinazione con un gruppo vite a ricircolo di sfere e trasmissione a cinghia dentata, come sottosistema pronto per l’installazione: un salto di qualità nella gamma degli assi lineari, che in precedenza era stata dominata dai componenti. Nel 1996 furono seguite da carri con pattini integrati. Ciò a sua volta ha portato all’introduzione dei moduli compatti che offrono alte prestazioni, ma occupano meno spazio.  

Sistemi lineari: assi, cilindri elettromeccanici e configuratori

Con il cilindro elettromeccanico (EMC), l’azienda ha iniziato a elettrificare attuatori nel 2007. Questi attuatori hanno sostituito le soluzioni pneumatiche convenzionali, che avevano un maggiore consumo di energia. Nel 2018 Bosch Rexroth ha presentato i sistemi di misura integrati IMS, integrati negli assi lineari. La soluzione è immune alle interferenze elettromagnetiche e offre alta precisione e integrabilità.  

White PaperDownload gratis

Assi Elettrici: come scegliere il giusto modulo lineare?

Assi Elettrici: come scegliere il giusto modulo lineare?

Tuttavia, i prodotti non sono le uniche cose che sono cambiate negli ultimi 30 anni. Anche il modo in cui l’azienda lavora con gli utenti è cambiato attraverso alcune introduzioni:

  • Sistemi CAD
  • Modelli 3D
  • Configuratori di prodotto
  • Moderni eTools come lo strumento di selezione e dimensionamento LinSelect, sviluppato nel 2016.

Con il software LinSelect, una volta selezionato il tipo di asse e adeguatamente dimensionati, puoi scaricare il modello 3D e fare l’ordine direttamente online con pochi clic.

Storia e innovazione. Ogni giorno

Il punto di arrivo di 225 anni di storia è solo un altro stimolo di partenza. Consolidare la qualità con l’esperienza, per poi farne tesoro verso l’innovazione è l’obiettivo di Bosch Rexroth. Da artefici di una fucina azionata ad acqua, a pionieri della Tecnologia Digitale.

Non a caso oggi, all’interno del Gruppo Bosch, Bosch Rexroth è considerato leader tecnologico e di mercato in tutto il mondo, per le sue tecnologie di azionamento e controllo utilizzate dai partner di ingegneria meccanica e impiantistica. Produttori di sistemi per la movimentazione efficienti, potenti e sicuri per macchine e impianti di qualsiasi tipo e dimensione. Con componenti ad alte prestazioni e soluzioni software-based e con circa 31.000 collaboratori in oltre 80 paesi, Bosch Rexroth guida la digitalizzazione e la sostenibilità delle macchine e dei sistemi. Dal full-electric alla connettività, dall’elettrificazione a ogni esigenza di service: 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, con i nostri clienti e per loro.

Condividi :
  • Articoli simili

    articoli