Soluzioni industria 4.0
top lines articles

Le tendenze dell’automazione nel 2021

bottom lines articles

Nel corso di quest’anno nel settore manifatturiero e in altri segmenti si prevede una spinta verso l’automazione, trainata anche dalla pandemia del coronavirus. Nello specifico la tendenza vede un aumento della domanda di soluzioni di automazione aperte, semplici e flessibili aumenterà a prescindere dall’emergenza sanitaria. Strumenti di sviluppo software e linguaggi di programmazione comuni saranno usati sempre più diffusamente, e sempre più spesso i processi di engineering diventeranno interamente digitali. L’utilizzo di nuove tecnologie, come il Digital Twin e le simulazioni per lo sviluppo, la messa in servizio, l’ottimizzazione e il miglioramento dell’efficienza sono in costante crescita. Cogliendo le tendenze in atto e integrandole nei loro processi, le aziende hanno la possibilità far evolvere ulteriormente le loro strutture di automazione.

Un mercato in crescita: le tendenze del settore automazione nel 2021

Nel 2021, la necessità di automazione crescerà e porterà con sé nuovi requisiti. Soluzioni veloci e flessibili sono più richieste che mai per garantire, ad esempio, che costruttori di macchine e operatori possano gestire al meglio le sfide relative a digitalizzazione e integrazione in rete. Il settore meccanico, ma non solo, sono sempre più influenzati dallo sviluppo del software e hanno bisogno di trasferire il proprio know-how all’interno di sistemi di controllo e software. Per questo motivo, gli strumenti di sviluppo software e i linguaggi di programmazione comunemente usati si stanno facendo sempre più strada nel mondo nell’automazione e, in futuro, i processi di engineering diventeranno completamente digitali.

Oggi gli utenti vogliono usare e pagare solo ciò di cui hanno veramente bisogno ed essere liberi di espandere le soluzioni in qualsiasi momento, in base alle proprie esigenze. I sistemi di automazione devono quindi essere basati sui bisogni degli utenti, non viceversa. La tendenza nel settore dell’automazione si sta chiaramente spostando verso architetture di sistema basate su microservizi o app invece di software monolitici. In questo modo l’utente ha il grande vantaggio di poter costruire una soluzione secondo le proprie esigenze, ottenendo un alto valore aggiunto.

Sempre più spesso gli utenti preferiscono sistemi open-source che offrono la massima libertà, spesso basati sul sistema operativo Linux.

La soluzione migliore per i sistemi di automazione sempre a portata di mano grazie a un ecosistema aperto e al processo di co-creazione

L’obiettivo dell’utente di livello superiore è ottenere una soluzione mirata che soddisfi al meglio le sue esigenze. Sulla base delle richieste espresse dai suoi clienti, Bosch Rexroth si aspetta che nel 2021 aumenti sensibilmente la richiesta di semplicità, apertura e flessibilità di sistemi di automazione che funzionino come un ecosistema.

Tuttavia, il know-how generale oggi richiesto nell’automazione è talmente ampio che una sola azienda non è in grado di coprirlo interamente. Ecco perché aumenta la volontà di cooperare in tutte le direzioni. Fornitori, partner e clienti lavorano insieme per trovare la soluzione migliore concentrandosi sui propri punti di forza e contribuendo con soluzioni parziali che si integrano nel sistema generale attraverso interfacce standardizzate.

Con ctrlX AUTOMATION Bosch Rexroth ha creato un ecosistema aperto che segue esattamente questo principio. Gli utenti possono utilizzare applicazioni Bosch Rexroth, applicazioni di terzi o prodotte in autonomia. In questo modo, chi usa ctrlX AUTOMATION può accedere a una vasta gamma di applicazioni scaricandole facilmente tramite l’App Store. I fornitori di terze parti possono offrire le loro applicazioni tramite ctrlX World. Bosch Rexroth si affida inoltre alla co-creazione con i fornitori di soluzioni hardware.

La piattaforma ctrlX AUTOMATION soddisfa in pieno i requisiti dell’utente moderno, superando le limitazioni delle soluzioni precedenti grazie a un’architettura aperta e flessibile, basata sull’unità di controllo industriale ctrlX CORE ad alte prestazioni e orientata alla comunicazione. Bosch Rexroth si affida al sistema operativo real-time Linux con standard aperti, alla tecnologia delle app, all’engineering web-based e a funzioni di connettività IoT complete.

La crescita delle nuove tecnologie come tendenza nell’automazione: Digital Twin e Machine Learning

Con ctrlX AUTOMATION, è possibile scaricare applicazioni che rispondono alle tendenze di digitalizzazione della meccanica: applicazioni per l’implementazione di AI, Digital Twin, soluzioni di simulazione per l’ottimizzazione dei processi in fase di produzione e molto altro ancora.

L’uso di nuove tecnologie, come i gemelli digitali e le simulazioni per lo sviluppo e la messa in servizio, per l’ottimizzazione e il miglioramento dell’efficienza, continuerà a crescere. Soprattutto nella meccanica, la simulazione o i Digital Twin sono tecnologie in piena espansione. Le applicazioni con Digital Twin servono a riprodurre visivamente macchine o sistemi, consentendo di comprendere meglio e ottimizzare procedure e processi reali, senza dover intervenire nella realtà. Possono ottimizzare non solo i processi di produzione attraverso le prognosi, ma anche l’analisi delle prestazioni e delle operazioni di un impianto nel mondo reale.

AI a servizio dei processi di manutenzione predittiva e della produzione autonoma

Anche intelligenza artificiale (AI) e machine learning hanno assunto un ruolo sempre più importante nella produzione digitalizzata, sia per i processi di manutenzione predittiva che per la produzione autonoma. L’uso di metodologie AI supporta sistemi di auto-ottimizzazione che aumentano significativamente l’efficienza e l’efficacia economica dei processi produttivi. I sistemi di manutenzione predittiva basati sull’AI trovano applicazione nella manutenzione di macchinari e attrezzature. Anche l’approccio produttivo nella robotica collaborativa e sensibile al contesto è ottimizzato dall’AI. Inoltre, grazie al monitoraggio della qualità basato sull’AI, è possibile garantire il miglioramento continuo della qualità del prodotto, riducendo i tassi di scarto e i costi di ispezione attraverso un processo efficiente di machine learning. L’analisi dei dati basata sull’AI e il machine learning diventano così la base per l’automazione e l’ottimizzazione dei processi di produzione.

Una piattaforma di controllo aperta e ad alte prestazioni come ctrlX CORE è la base ideale per l’implementazione dell’AI, poiché è costruita sul sistema open-source Linux Ubuntu Core. Con ctrlX Data Layer, ctrlX AUTOMATION offre uno spazio di memorizzazione e accesso standardizzato per tutti i dati del controller e per tutte le unità collegate al controllo. I dati sono già semanticamente preordinati e questo semplifica l’applicazione degli algoritmi di machine learning.

Nuovi modelli di business e incremento del valore aggiunto grazie ai servizi

Nella trasformazione digitale, sempre più spesso prodotti, impianti e macchine si trasformano in sistemi a valore aggiunto, per esempio grazie a modelli di Service come il supporto remoto.

La “servitization” è un’altra innovazione nel modello di business che sta prendendo piede nel settore. Il portafoglio si amplia per includere offerte di servizi, diventando così un mix di beni tangibili e servizi.

Allo stesso tempo, i modelli pay-per-use sono sempre più diffusi nel settore della meccanica. In questa evoluzione, i costruttori di macchine non offrono più i loro prodotti in vendita, ma come un servizio. In altre parole, affittano la capacità delle macchine. I modelli di fatturazione possono prevedere diversi parametri. Possono basarsi sulle ore di funzionamento, sull’utilizzo della capacità o sull’output prodotto. Questi modelli di finanziamento sono resi possibili dall’integrazione end-to-end e dall’automazione di impianti e macchinari, poiché questo rende disponibili i dati necessari per analizzare i parametri sottostanti.

In linea con i trend del 2021: ctrlX AUTOMATION di Bosch Rexroth

Con la nuova piattaforma ctrlX Automation, Bosch Rexroth ti offre la soluzione adatta alle nuove esigenze dell’automazione in linea con i trend tecnologici del 2021. ctrlX AUTOMATION comprende infatti tutti i componenti software e hardware necessari per realizzare soluzioni di sistema complete: sistemi di controllo ad alte prestazioni, azionamenti compatti, soluzioni di sicurezza, moduli I/O, HMI e PC industriali. È inoltre possibile scaricare innumerevoli applicazioni per le tendenze di digitalizzazione della meccanica in ctrlX World.

Per eventuali domande o per saperne di più su ctrlX AUTOMATION, clicca qui

Leggi ancora:

Vuoi saperne di più? Visita il nostro sito

 

sticky-phone

Iscriviti alla nostra Newsletter

sticky-phone

Essere richiamati da un esperto