Macchine da lavoro flessibili e performanti con le soluzioni elettroidrauliche Bosch Rexroth

L’esigenza di proteggere l’ambiente, la riduzione delle emissioni di CO2, il costante aumento dei costi energetici e l’incremento dell’elettrificazione sono fattori che spingono ad aumentare l’efficienza delle macchine mobili. Le soluzioni elettroidrauliche Bosch Rexroth, modulari e a circuito aperto, migliorano l’efficienza energetica di ogni sistema, sono sicure e già predisposte per il futuro.

Architetture idrauliche innovative e più efficienti dal punto di vista energetico, che offrano le stesse prestazioni delle macchine attuali o addirittura le superino: i requisiti dei sistemi idraulici sono in costante aumento, insieme all’esigenza di proteggere il clima, ridurre le emissioni di CO2, contenere l’aumento dei costi energetici e affrontare l’incremento dell’elettrificazione.

Ma, più nello specifico, cosa significa elettrificare? Con il termine elettrificazione si intende quella pratica che vede un maggiore utilizzo dell’energia elettrica per la fornitura di servizi (tra cui la mobilità e le attività industriali), a scapito di altre fonti dannose per l’ambiente come i combustibili fossili. Si tratta in altre parole di un termine che rappresenta la volontà di compiere una completa transizione energetica, che vede un consumo di energia inferiore a parità di prestazioni per un futuro più sostenibile.

Cambia quindi lo stesso modo di progettare e costruire le macchine mobili nel mercato off-highway, per cui le stesse componenti e i sistemi idraulici ed elettroidraulici devono rispettare il rinnovato impegno verso il risparmio energetico e offrire allo stesso tempo un grado di libertà senza precedenti. Serve quindi un deciso cambiamento supportato dalle nuove tecnologie per muovere verso un futuro dall’elevata e sensibile coscienza ecologica.

Bosch Rexroth vuole essere parte integrante di questa rivoluzione, offrendo componenti, sistemi e funzioni software customizzati che possano rispondere a tutte queste esigenze in modo innovativo e intelligente. A seconda, infatti, dell’applicazione e della classe della macchina, con Bosch Rexroth è possibile implementare e combinare una serie di soluzioni modulari e a ciclo aperto per ottenere un risparmio energetico compreso tra l’8 e il 37%, riducendo quindi in modo significativo le emissioni di CO2.

Vediamo più nel dettaglio alcune delle soluzioni elettroidrauliche modulari e a circuito aperto proposte da Bosh Rexroth.

Le soluzioni elettroidrauliche modulari della tecnologia LUDV

Bosch Rexroth propone cinque aggiornamenti modulari della tecnologia LUDV per il flow sharing. Si tratta di aggiornamenti estremamente versatili, che possono servire a diversi scopi nei cantieri o nelle aziende agricole di oggi grazie a un’eccellente controllabilità, a una gestione flessibile degli accessori e all’efficienza energetica.

L’architettura idraulica Electronic Open Circuit (eOC), in particolare, è la nuova soluzione all’avanguardia per il flow sharing che favorisce una maggiore efficienza, migliore dinamica e comportamento individuale della macchina.

Un’architettura la cui efficacia può essere potenziata dall’integrazione delle valvole burst elettroidrauliche: si tratta infatti di valvole che reagiscono alle condizioni di lavoro e ai carichi attuali della macchina per migliorare le prestazioni o l’efficienza energetica.

WebinarGuarda il webinar

Webinar: BODAS Connect: perchè l’IoT per le macchine operatrici e agricole?

Su richiesta

BODAS Connect: perchè l'IoT per le macchine operatrici e agricole?

Un’ulteriore soluzione è rappresentata dalla tecnologia LUDV a due anelli con sommatoria intelligente, che permette una riduzione delle perdite di accelerazione e l’ottimizzazione degli angoli di oscillazione della pompa per una riduzione del consumo di carburante e per il miglioramento della controllabilità.

Insieme poi alla funzione di sovracentraggio della pompa eOC, la valvola Power Regenerative Boom (PRB) consente di recuperare l’energia durante l’abbassamento del braccio per riutilizzarla per funzioni parallele, come anche per ricaricare la batteria per funzioni aggiuntive.

Infine, le valvole di ritegno elettroidrauliche con “ghost mode”, che si attivano solo quando è necessario per assicurare la massimizzazione del potenziale di recupero derivante dall’abbassamento del braccio.

Le soluzioni elettroidrauliche a circuito aperto elettronico eOC

La nuova soluzione elettroidraulica di Bosch Rexroth, composta da una pompa eOC e dal software di controllo elettroidraulico (EHpQ), consente una maggiore flessibilità ed efficienza di engineering, aiutando a ottenere il comportamento desiderato da parte della macchina.

Il software di controllo elettroidraulico (EHpQ) di portata e pressione gestisce il flusso e la pressione in modo indipendente. Ciò consente di adattare liberamente tutte le caratteristiche note della macchina in base al tipo di operazione e alle preferenze dell’operatore in termini di sensazioni della macchina.

White PaperDownload gratis

Automazione nel mercato off-highway: opportunità e sfide per le macchine operatrici

Opportunità e necessità per le macchine operatrici di nuova generazione

Nel software, i diversi parametri di controllo possono essere impostati in modo flessibile con la comunicazione digitale su bus CAN. La soluzione scalabile consente inoltre un’implementazione graduale. È possibile iniziare con la sola pompa elettroidraulica eOC e poi estenderne il controllo in modo da includere la valvola di controllo principale elettroidraulica. Alla fine, si può includere anche l’intero sistema idraulico.

Soluzioni sostenibili ed energicamente efficienti

Grazie ai comandi elettroidraulici e al software intelligente e regolabile dinamicamente, gli OEM possono utilizzare impostazioni che consentono l’ottimizzazione energetica o la massima produttività, a seconda del tipo di lavori e di operazioni.

La combinazione delle funzioni di lavoro e di azionamento in un unico circuito idraulico, infine, consente di rigenerare l’energia idraulica dalle funzioni di frenata o di abbassamento e di ottimizzare l’utilizzo dell’energia della batteria.

Le soluzioni Bosch Rexroth, infine, possono aiutare ad aggiornare gradualmente le macchine in futuro, così da tenere il passo con l’elettrificazione delle macchine e con le ulteriori tendenze del mercato.

Condividi :
  • Articoli simili

    articoli